CTP – Consulente Tecnico di Parte Informatico

In collaborazione con studi legali svolgiamo indagini e forniamo valutazioni tecniche.

CTP – Consulente tecnico di parte informatico

Il titolare dello studio che volge il ruolo di Consulente Tecnico di Parte Informatico, è Matteo Zavattari perito iscritto alla CIIAA di Varese, coadiuvato da professionisti specializzati nei rami di competenza 

Svolgiamo il ruolo di Consulente Tecnico di Parte Informatico in ambito civile e penale in tutti i tribunali e Procure del territorio in collaborazione con studi legali al fine di eseguire indagini e esprimere valutazioni tecniche.

Il Consulente Tecnico di Parte Informatico, più semplicemente abbreviato in CTP, viene nominato dal cliente (privato o azienda) o dal suo avvocato nel corso di un procedimento civile o penale per affiancare il difensore al fine di garantire il contraddittorio qualora il giudice disponga una consulenza tecnica o per svolgere degli accertamenti.

Il Consulente Tecnico di Parte informatico (CTP) assume ruolo fondamentale per la risoluzione di questioni che, in ogni contenzioso con terzi, dipendono da valutazioni tecniche approfondite.

Spesso nei processi ci si affida esclusivamente all’operato del Giudice e del suo Consulente trascurando il contributo che un CTP può apportare alla causa. Il CTP è un valore aggiunto all’interno di un contenzioso poiché, le sue conoscenze tecniche, tutelano gli interessi dell’assistito (privato o azienda) che lo ha nominato.

Contesti di intervento in procedimenti giudiziari

 

  • Perizie su cellulari, computer, tablet e dispositivi digitali
  • Copie forensi dei dispositivi
  • Recupero dati cancellati
  • Indagini digitali
  • verifica integrità dati in intercettazioni telefoniche/ambientali
  • Controperizie su operato della Procura Generale e della controparte
  • Analisi su sistemi Client e Server

Requisiti fondamentali

 

Per essere valide, le perizie informatiche forensi, devono essere redatte conformemente ai dettami della Legge 48 del 18 marzo 2008, dello standard SO/IEC 28037 e ai requisiti di integrità e non ripudiabilità.

Aree di Applicazione

Mobile Forensics

La Mobile Forensics permette di effettuare l'acquisizione, l'analisi e la documentazione di smartphone, tablet, SIM, GPS e ogni sorta di dispositivo mobile.

 

Computer Forensics

La Computer Forensics permette di effettuare l'acquisizione, l'analisi e la documentazione dei dati presenti su computer, hard disk, server, pendrive, CD, DVD ed SSD.

 

Cloud Forensics

La Cloud Forensics permette di effettuare l'acquisizione, l'analisi e la documentazione dei dati in cloud per risalire all'azione compiuta con ess e le modalità.

 

Web Forensics

La Web Forensics permette di effettuare l'acquisizione, l'analisi e la documentazione di contenuti presenti nel Web certificandone l'sistenza e i contenuti

 

 

Video e Audio Forensics

La Video e Audio Forensics permette di verificare l'autenticità di video e/o audio e di individuare eventuali manipolazioni al fine di estrarre informazioni e dati utili alle indagini.

Network Forensics

La Network Forensics permette di intercettare il traffico telematico e di associare eventi sui sistemi connessi in rete al fine di raccogliere informazioni e dati utili alle indagini civili e penali.

 

Image Forensics

La Image Forensics permette di verificare l'autenticità di immagini e di individuare eventuali manipolazioni al fine di estrarre informazioni e dati utili alle indagini.

 

Forensics Data Analytics

La Forensics Data Analytics permette di analizzare grandi quantità di dati per etrarre informazioni utlili alla redazione di perizie informatiche forensi per indagini in ambito civile e penale.

 

 

 

CTP Informatica

Sede di Milano (MI)

info@ctp-informatica.it

+39 3406356406

 

CTP Informatica

Sede di Gallarate (VA)

Via Goffredo Mameli, 14 - 21013

info@ctp-informatica.it

+39 3406356406

 

Compila il form e un nostro tecnico ti contatterà il prima possibile.

Privacy Policy

11 + 6 =

× WhatsApp